figure professionali

chi-siamo

La Psicoterapeuta

È una professionista, laureata in Psicologia o in Medicina, che ha conseguito una specializzazione post-universitaria di almeno 4 anni in Psicoterapia, presso scuole di specializzazione universitarie o istituti privati riconosciuti dal M.I.U.R. È una specialista che lavora in campo della salute con l’intento di creare un cambiamento profondo, nei processi psicologici o nei comportamenti, orientandolo verso il ben-essere e in direzione opposta al mal-essere. Per far ciò può intervenire sulle percezioni, sui vissuti, sui sintomi, sulla comunicazione, sulle relazioni, sulle reazioni, sugli stati emotivi. Si occupa del trattamento di problematiche psicopatologiche.

Psicologa clinica, psicoterapeuta, esperta di psicopatologia dell’apprendimento

Curriculum vitae

Psicologa clinica, Tutor dell'apprendimento, specializzata in Psicoterapia Psicodrammatica

Curriculum vitae

Psicologa, Psicoterapeuta e Danzamovimentoterapeuta

Curriculum vitae

Psicologa clinica, psicoterapeuta

Curriculum vitae

La psicologa clinica

È una professionista laureata in Psicologia, in una delle diverse branche esistenti (psicologia dell’educazione, della comunità, del ciclo di vita, ecc). La psicologa clinica si prende cura di bambini, adolescenti, adulti, famiglie e con gruppi di persone portatori di un disagio non necessariamente riconducibile ad una patologia. Offre consulenze psicologiche, attraverso colloqui per risolvere alcuni problemi legati alla vita quotidiana o a problematiche di comunicazione interpersonale. Pratica attività di diagnosi tramite la somministrazione di test cognitivi o psicoattitudinali o dell’apprendimento dell’età evolutiva.

Psicologa clinica, psicoterapeuta, esperta di psicopatologia dell’apprendimento

Curriculum vitae

Psicologa Clinica, Tutor dell'apprendimento

Curriculum vitae

Psicologa clinica, Arteterapeuta

Curriculum vitae

Psicologa clinica, Tutor dell'apprendimento, specializzata in Psicoterapia Psicodrammatica

Curriculum vitae

Psicologa clinica, psicoterapeuta

Curriculum vitae

La Psicologa dellapprendimento

È una psicologa specializzata che si occupa di difficoltà scolastiche e disturbi specifici dell’apprendimento; Valuta i processi di apprendimento in relazione alle tappe di sviluppo. Valuta funzioni cognitive e le possibilità di potenziamento. Si occupa di individuare quei fattori legati all’ambiente di apprendimento rendono più o meno facile l’apprendimento, la motivazione, il benessere dell’individuo o del gruppo impegnato nel processo educativo e quali istituzioni educative devono tener conto nella stesura del progetto educativo. Riabilita le difficoltà e le carenze scolastiche generali e specifiche. Coordina i progetti individuali con la famiglia e la scuola.

Psicologa clinica, psicoterapeuta, esperta di psicopatologia dell’apprendimento

Curriculum vitae

Psicologa Clinica, Tutor dell'apprendimento

Curriculum vitae

Psicologa clinica, Tutor dell'apprendimento, specializzata in Psicoterapia Psicodrammatica

Curriculum vitae

Psicologa clinica, psicoterapeuta

Curriculum vitae

Il neuropsicologo

È una figura nata dall’incontro di due discipline: la Neurologia, che studia il cervello da un punto di vista anatomico e patologico, e la Psicologia, che ne analizza le funzioni. Il neuropsicologo in pratica, è uno psicologo specializzato che si occupa dello studio delle relazioni tra cervello e comportamenti. In particolare valuta le funzioni cognitive: memoria, attenzione, abilità visuo-percettive, ragionamento, ecc. Fornisce spiegazioni dei quadri clinici delle disabilità di apprendimento e delle loro implicazioni per il bambino, la sua famiglia e la scuola, nella prospettiva dei principali sistemi classificativi dei disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza, per impostare il progetto di riabilitazione.

L’arteterapeuta

L’Arteterapia è una tecnica che permette l’espressione, la condivisione e l’elaborazione dei vissuti emotivi e delle tematiche personali attraverso la creazione di immagini: disegni, pitture, collages, sculture e “schizzi” diventano il mezzo creativo attraverso il quale il paziente può portare all’interno della relazione terapeutica individuale i propri contenuti interiori. È una tecnica consigliata in ogni fascia di età, sia per bambini che per adulti, come rafforzamento dell’autostima e dello sviluppo della creatività, non necessita di una preparazione tecnica preliminare.

Psicologa clinica, Arteterapeuta

Curriculum vitae

Il Musicoterapista

È un professionista diplomato in musicoterapia che possiede competenze teoriche e metodologie in diverse aree: relazionale (ascolto, empatia), psicologica (clinica e musicale), musicale (teorica, storica e pratica), antropologica-musicologia e in riferimento alle neuroscienze. Deve inoltre possedere una buona pratica polistrumentale, capacità musicali di improvvisazione/composizione e una pratica nell’utilizzo dei propri mezzi espressivi vocali e corporei.
La musicoterapia è una disciplina che si annovera all’interno delle terapie espressive, si occupa di tutte quelle situazioni che necessitano di un intervento a carattere non-verbale laddove sussista un disturbo qualitativo e quantitativo della sfera comunicativo-relazionale e intervento anche sulla dimensione cognitiva. Attraverso la relazione con il terapeuta e la mediazione dell’elemento sonoro-musicale il soggetto potrà sperimentare un’esperienza di tipo sensoriale attraverso l’ascolto, la produzione sonora e l’improvvisazione; avviando in tal modo processi di trasformazione e integrazione psico-corporea (dal senso-corpo alla mente) all’interno di un progetto specifico e mirato. Le finalità della musicoterapia sono a carattere preventivo e riabilitativo e gli ambiti di intervento sono molteplici e si rivolgono a tutte le fasce di età (età evolutiva, adulti e terza età) e problematiche: sociali, psicologiche, patologiche.

Educatore Professionale - Musicoterapista

Curriculum vitae

Danzamovimentoterapeuta

La danza movimento terapia (DMT) è una forma di terapia che utilizza il movimento e l’espressione del corpo come mezzo e strumento di integrazione e crescita emotiva, sociale e psicologica. Prevede l’utilizzo del corpo-movimento, con o senza la musica e di alcuni materiali artistici, in setting individuali o gruppali. Essa trae le sue radici dalle origini lontane della danza, intesa come movimento e come linguaggio universale che da sempre ha permesso all’uomo di esprimere e dare forma ad emozioni, impulsi, tensioni fisiche e psichiche, sancire eventi e passaggi individuali e gruppali, celebrare l’incontro con il divino. La metodologia integra i più recenti studi delle neuroscienze e della psicobiologia e alcune tecniche della conduzione dei gruppi.

Psicologa, Psicoterapeuta e Danzamovimentoterapeuta

Curriculum vitae

La Terapista della Neuropsicomotricità dell’Età Evolutiva

È un professionista sanitario che svolge attività di abilitazione, di riabilitazione e di prevenzione nei confronti delle disabilità dell’età evolutiva. Attua interventi terapeutici e riabilitativi nei disturbi percettivo-motori, neuro-cognitivi e nei disturbi di simbolizzazione e di interazione del bambino fin dalla nascita. Attua procedure rivolte all’inserimento dei soggetti portatori di disabilità e di handicap neuro-psicomotorio e cognitivo; collabora all’interno dell’équipe multiprofessionale con gli operatori scolastici per l’attuazione della prevenzione, della diagnosi funzionale e del profilo dinamico-funzionale del piano educativo individualizzato.

Neuropsicomotricista dell'età evolutiva

Curriculum vitae

Neuropsicomotricista dell'età evolutiva

Curriculum vitae

L’optometrista

È un professionista che si occupa di rilevare la condizione refrattiva dell’occhio e di quantificare l’eventuale presenza di difetti di vista (miopia, ipermetropia, astigmatismo) facendo riferimento all’ottica fisica e alla fisiologia oculare e utilizzando gli strumenti messi a disposizione dall’evoluzione tecnico-scientifica. Esamina il processo visivo nei suoi aspetti funzionali e percettivi e interviene su tali condizioni sia prescrivendo a scopo non-refrattivo (lenti, prismi, filtri, occlusori, ecc.), sia attraverso la rieducazione visiva optometrica; tale metodica ha lo scopo di migliorare l’efficienza visiva con tecniche di tipo educativo (senza l’uso di farmaci e senza chirurgia). Nei soggetti con disturbi del neurosviluppo (disturbi di apprendimento, disturbi dell’attenzione, della coordinazione motoria e visuo-spaziali, ecc.) valuta se il profilo delle abilità visive del bambino può rappresentare un ostacolo/interferenza alle sue attività scolastiche, ludiche o ricreative.

La logopedista

È un professionista sanitario che si occupa della comunicazione e del linguaggio umani in senso prevalentemente applicativo: cioè studia gli atti comunicativi che le persone producono attraverso vari codici linguistici allo scopo di promuovere, prevenire e riabilitare la comunicazione interpersonale. Valuta se il problema comunicativo del bambino ha delle caratteristiche patologiche oppure le difficoltà presentate sono solo una componente di ritardo evolutivo a cui seguirà uno sviluppo normale. Svolge la propria attività nella prevenzione, valutazione e trattamento abilitativo e riabilitativo dei disturbi della deglutizione, della voce, del linguaggio, degli apprendimenti e degli handicap comunicativi.

Il Tutor dellapprendimento

È una figura professionale specializzata in processi di apprendimento e metodo di studio, formata sugli aspetti clinici ed emotivi dei DSA. Interviene in situazioni di difficoltà di apprendimento guidando il bambino/ragazzo nell’impostazione di un metodo di studio personalizzato e favorendone l’acquisizione. Aiuta lo studente nell’organizzazione dei lavori scolastici e lo sostiene nell’ autonomia. L’intervento può essere volto a: favorire la conoscenza e l’utilizzo degli strumenti compensativi (sintesi vocale, libri digitali, programmi per la costruzione di mappe concettuali).

Psicologa clinica, Tutor dell'apprendimento, specializzata in Psicoterapia Psicodrammatica

Curriculum vitae

Psicologa Clinica, Tutor dell'apprendimento

Curriculum vitae