LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA

a cura della Dott.ssa Dalila Vallino – Logopedista   Comunicare è un bisogno ed una priorità per ogni persona, oltre ad essere un fondamentale diritto umano. Nella comunicazione si apre la relazione con l’altro e si crea la nostra identità personale.  In situazioni di normalità la comunicazione avviene attraverso le parole, la scrittura e il…

Leggi tutto

IL PROMPT

A cura della  Dott.ssa Dalila Vallino – Logopedista   COS’È IL PROMPT? È un approccio, utilizzato in logopedia, che consente di valutare l’integrità del versante motorio globale, orale motorio, della sequenzializzazione, del linguaggio e delle caratteristiche dello speech, consentendo di pianificare ed organizzare in modo sistematico la direzione e la tipologia di trattamento. La filosofia…

Leggi tutto

IL TRATTAMENTO DELLA DISGRAFIA

  A cura di: Dott.ssa Federica Bonfante e Dott.ssa Elisa La Ferrera – TNPEE   La disgrafia è uno dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e consiste nella difficoltà grafomotoria nel riprodurre segni alfabetici e numerici. È un disturbo su base neurobiologica e può essere isolato o, come spesso accade, associato ad un altro DSA (dislessia,…

Leggi tutto

L’APPROCCIO terapeutico EMDR utilizzato per il trattamento del trauma e di problematiche legate allo stress, soprattutto allo stress traumatico

A cura di: Dott.ssa Marzia Gaglione – Psicoterapeuta   L’EMDR (dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è un trattamento psicoterapico scoperto nel 1989 dalla psicologa americana Francine Shapiro. Esso facilita il trattamento di diverse psicopatologie e problemi legati sia ad eventi traumatici, che a esperienze più comuni ma emotivamente stressanti. Utilizzato in origine per alleviare…

Leggi tutto

LO SVILUPPO PSICOMOTORIO 3-6 ANNI

A cura di: Dott.ssa Federica Bonfante e Dott.ssa Elisa La Ferrera – TNPEE   LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DELLO SVILUPPO NELLE FASCE DI ETÀ E I SEGNALI AI QUALI PRESTARE ATTENZIONE Fra i 3 e i 6 anni, in un continuum con le acquisizioni precedenti, i bambini consolidano le competenze motorie fondamentali, come le coordinazioni cinetiche…

Leggi tutto

IL METODO FEUERSTEIN

A cura della Dott.ssa Elisa La Ferrera e della  Dott.ssa Federica Bonfante – TNPEE    Il Metodo Feuerstein prende il nome dallo psicologo israeliano Rauven Feuerstein, che intorno agli anni ’50 ha sviluppato tale metodologia. La sua nascita è avvenuta in seguito alla necessità di aiutare i bambini che avevano subito traumi durante la Seconda…

Leggi tutto

IL Tutor dell’Apprendimento: RISORSA CON E PER IL CLINICO

A cura di Eva Peraglie – Tutor dell’apprendimento   IN CHE MODO IL CLINICO È UNA RISORSA PER IL TUTOR DELL’APPRENDIMENTO? Il clinico è la figura professionale che ha condotto l’approfondimento diagnostico o che ha intrapreso con lo studente un percorso di natura riabilitativa, come nel caso dei tecnici che lavorano per ottenere un miglioramento…

Leggi tutto